Suchen English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
Montag, 23. September 2019 ..:: Projects » .NET » VS2008 - Early-Late binding in VB.NET + Word ::.. registrieren  anmelden
 Download minimieren

  
 VS2010 - Early-Late Binding in VB.NET con Word minimieren

Dopo aver visto come usare in VB.NET l'Office Automation con Excel, ecco un esempio che coinvolge Word, una delle applicazioni della suite Office più usate, come e forse più di Excel.

Dato che la tecnica ed i concetti utilizzati per sfruttare l'early e late binding in Word è praticamente uguale a quella vista in Excel, non ripeterò qui quanto già espresso nell'articolo su Excel a cui raccomando di far riferimento per approfondimenti.

Diversamente dall'esempio in Excel, in questo progetto è utilizzata anche una base dati, il classico northwind.mdb di Access (incluso), da cui attingere le informazioni da stampare.

Infatti, nel caso specifico, si vedrà come compilare un documento Word, northwind.docx (versione 2007/2010), prelevando i dati da una tabella ed inserendoli nel documento grazie ad alcuni bookmar (segnalibri) presenti nel documento stesso.

Cosa avviene, in pratica?

1. All'avvio, il progetto carica tutti gli impiegati (tabella Employees) in un combobox.


2.Selezionando un impiegato, ne saranno caricati i dati negli appositi controlli Label.

3. Infine, tramite il pulsante Genera file docx i dati saranno inseriti nel documento, che sarà poi automaticamente salvato con un nuovo nome, formato dal Cognome + Nome dell'impiegato selezionato.

Il documento originale resterà così inalterato e riutilizzabile per un successivo impiegato.

Come si può vedere, bastano davvvero poche manciate di codice per implementare una sorta di stampa unione su cui però si ha la completa padronanza, il che ci permette di stampare diversi tipi di documento come moduli, bolle, fatture e chi più ne ha più ne metta.

 


 Modulinhalt drucken   
Copyright (c) 2002-2019 Giorgio Brausi   Nutzungsbedingungen  Datenschutzerklärung
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation